domenica 19 marzo 2017

Poesia / Srečko Kosovel, Cvetje na oknu (Fiori sul davanzale).


Mi rileggo questa lirica del grande poeta sloveno  Srečko Kosovel mentre aspetto Primavera.
Così, sogno nella sua semplice bellezza un altro tempo, un altro luogo.


Suomi Vinzi, Miraggio, Disegno a lapis, 2002.
- Collezione Irene Navarra -




Sonce na oknu. Stene
pobeljene, bele, bele.
Okna odprta, veter diha
od polj. Na oknu
je glogova velica.
Kakor de najo nežno
zapal je sneg.
Sonce na oknu.
Okno je belo.
Čipke na glogu kot sneg.
za oknom sinje nebo.




Sole alla finestra. Pareti
intonacate, bianche, bianche.
Finestre aperte, il vento soffia
dai campi. Sul davanzale
un ramoscello di biancospino.
Sembra ricoperto
di soffice neve.
Sole alla finestra.
La finestra è bianca.
Le trine sul biancospino come neve.
Oltre la finestra il cielo turchino.



Da Kons di Srečko Kosovel.
Traduzione di Jolka Milič.
.